giovedì, settembre 25, 2008

UserInstances after SQL Express 2008?

Non avevo colto questo dettaglio nella documentazione di SQL Express 2008 fino a quando un collega me lo ha fatto notare.

La versione 2008 di SQL Server Express Edition (SSEE) 2008 è l'ultima a supportare le UserInstances, funzionalità che consente l'uso di database locali in una instanza privata di SQL Server.
Il beneficio principale è di non richiedere privilegi amministrativi all'utente per creare e manipolare un database, privilegi altrimenti necessari per accedere alla instanza di default di SQL Express.

La funzionalità UserInstances è nota anche come Run As Normal User (RANU) e fa il paio con la tecnologia distributiva ClickOnce, che permette la distribuzione di applicazioni che vengono installate per l'utente corrente senza richiedere privilegi amministrativi. 
Nello sviluppo di uno smart client ClickOnce e SSEE 2008 via RANU affrontano coerentemente l'esigenza di un basso costo/complessità di deployment.

This feature will be removed in a future version of Microsoft SQL Server. Avoid using this feature in new development work, and plan to modify applications that currently use this feature.

Così recita la documentazione. Se si vuole usare un database engine più vicino possibile ad un comportamento "embedded", garantito fino ad ora dalla funzione RANU, bisogna iniziare a cercare un'alternativa. Di certo SQL Compact Edition non ci arriva nemmeno vicino.

La funzionalità verrà semplicemente rimossa eliminando degli scenari possibili e finora supportati o verrà sostituita con qualcos'altro?

Se ne parla in questo post nel MSDN forum di SQL Server Express.

2 commenti:

Alessandro ha detto...

Buona questa notizia. Sto migrando i miei applicativi da Access alla coppia SSEE - C#, ma se mi segano questa caratteristica che mi aveva convinto a fare questo lavoraccio ...
Evidentemente Microsoft non vede un vantaggio commerciale a fare questo. Peccato

Antonio Candeliere ha detto...

interessante